Zelten Torta

Lo Zelten è un dolce tipico del Trentino Alto Adige, la ricetta del quale viene tramandata di generazione in generazione. Il nome risale al tedesco “selten” che significa “a volte” inteso a sottolineare l’eccezionalità della preparazione che avviene soprattutto nel periodo invernale. E’ un dolce a base di frutta secca, pinoli, fichi e noci, con ingredienti che cambiano di valle in valle e di famiglia in famiglia.

Zelten torta

E quale ricetta migliore poter condividere con voi se non quella della Zia Pia? Questo è lo Zelten che viene preparato da decenni nella mia famiglia, con tutti i segreti dell’antica ricetta della Pia, la zia a cui tutti si rivolgono quando ci sono da preparare dolci fragranti e sfiziosi!

Zelten torta

Cosa ti serve: 350gr farina bianca, 3 uova intere, 175 gr zucchero, 125 gr burro, 1 e 1/2 bustina di lievito, 100gr uva sultanina, 50gr pinoli, 200gr noci sgusciate, 50gr mandorle sgusciate, 50gr cedro candito, 250gr fichi secchi, un pizzico di sale, 1 bicchierino di rum, 1 e 1/2 bicchiere di latte.

Monta 3 uova intere con 175gr di zucchero. Aggiungi 125gr di burro sciolto e amalgama il tutto. Setaccia 350gr di farina con 1 bustina e 1/2 di lievito in polvere per dolci e con un pizzico di sale, e aggiungi il tutto  piano piano al composto. Taglia al coltello sminuzzando per bene 100gr di uva sultanina, 50gr di pinoli, 200 gr di noci sgusciate,  50gr di mandorle, 50gr di cedro candito e 250gr di fichi secchi. Amalgama tutta la frutta secca sminuzzata al composto. Aggiungi infine 1 bicchierino di rum e 1 bicchiere e 1/2 di latte fresco. Inforna in una teglia per torte in forno statico a 180°C per 50/60 minuti.
Lo Zelten è una torta che può durare, se ben coperta con della pellicola, anche 20 giorni.

Photo: Valentina Crosetto | Recipe: Zia Pia | Location: Trento |

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *