Veggie Burger ceci e carciofi

I veggie burger ceci e carciofi mi stanno salvando la vita in questo periodo in cui ho deciso di mettermi a dieta per perdere un po’ di peso. Sono un piatto davvero ricco di gusto, gradevole alla vista e che mi da quel senso di sazietà fondamentale prima di alzarmi da tavola. Sto sperimentando diverse varianti con verdure varie, ma al momento la versione con carciofi rimane la migliore per i miei gusti! Potete gustare questo piatto proprio come un Burger in perfetto “american style”, con qualche chips croccante e l’originale pane dei burger fatto in casa. Cliccando qui trovate la ricetta per i Burger Buns.

veggie burger ceci carciofi

Ma veniamo ai nostri Veggie Burger…

Ecco cosa ti serve (4 persone): 4 carciofi, 300gr ceci lessati, 1/2 carota, 1/2 gambo di sedano e 1/2 cipolla, 200ml brodo vegetale, 2 cucchiai di pane grattato, 1 limone, olio evo, rosmarino, curcuma,  sale e pepe qb.

Lava i carciofi, puliscili (togli le foglie dure esterne e la peluria interna) e tagliali a fettine sottili . Mettili in acqua e limone affinché non anneriscano. Fai soffriggere per alcuni minuti in una padella con l’olio evo, la carota, il sedano e la cipolla tagliati precedentemente a cubetti piccolini (il classico soffritto).
Aggiungi metà dei carciofi tagliati (elimina bene l’acqua) e cuoci per circa 15 minuti, bagnando con il brodo vegetale e lasciandolo asciugare a fuoco lento. Aggiungi quindi i ceci lessati, aggiusta di sale e pepe, metti la curcuma e alcuni aghi di rosmarino. Lascia insaporire a fuoco basso per altri 15 minuti. Spegni il fuoco, lascia riposare qualche minuto e passa il tutto con il mixer fino ad ottenere una purea (non importa se restano dei piccoli pezzi). Aggiungi a questo composto un paio di cucchiai di pan grattato: devi ottenere una consistenza che ti permetta di lavorare i burger senza che si rompano. Se necessario aggiungi più pangrattato.
Con le mani inumidite prendi una manciata di composto e modella i burger. Io mi aiuto sempre con il coppa pasta così da dare una forma a cerchio quasi perfetta. Disponili su una teglia rivestita con un foglio di carta da forno e cospargili con semi vari e rosmarino tagliato finemente. Cuocili in forno caldo a 180°C per 15 minuti. Puoi eventualmente cuocerli anche in una padella antiaderente con un filo d’olio e alcuni aghi di rosmarino per insaporire ulteriormente; ci vorranno circa 3 minuti per lato. Quando i burger avranno fatto una bella crosticina, saranno pronti. Servili con la parte restante di carciofi tagliati, conditi con olio, limone e sale.

veggie burger ceci carciofi

Per una versione ancora più light, ti consiglio di evitare il pangrattato nel composto (cuocili in forno perché risulteranno molto più morbidi), usa acidulato di Umeboshi al posto del sale e cospargili con il Gomasio, un condimento biologico a base di sesamo con spirulina.

Se ti va di condividere con me la tua ricetta, usa l’hashtag #tintacorda! Ti auguro una splendida giornata, Valentina.

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *