Torta al limone senza cottura

E anche questo mese eccoci al consueto appuntamento con il dolce.  Devo ammettere che la bella stagione alle porte mi ispira tantissimo torte fresche e decorate, da gustare in compagnia magari in un pranzo all’aperto. Nell’ultimo periodo vi ho proposto dessert rigorosamente cotti in forno, lasciando momentaneamente da parte le ricette che amo definire “decisamente facili”, in quanto non richiedono cottura o preparazioni particolarmente articolate! Ma voglio recuperare subito, condividendo con voi una ricetta di famiglia che preparo sempre con lo stesso entusiasmo da anni. Un dolce buonissimo al profumo di limone, facile e veloce e senza cottura.

torta fredda al limone

Questo dolce può essere preparato in mille varianti differenti e molto probabilmente ve ne farò scoprire altre nei prossimi mesi. Ma veniamo a noi… siete armati di farina, burro e mestolo?


Ingredienti per la base:
  • 150 gr di biscotti secchi (io preferisco usare questo tipo di biscotti perché così la base risulta più “leggera”)
  • 80 gr burro

Per il ripieno:

  • 500 gr di ricotta (sceglietene una buona e soprattutto bella soda)
  • 150 ml di panna fresca
  • 150 gr di zucchero a velo (anche in questo caso le dosi possono essere aumentate o diminuite a piacimento)
  • colla di pesce (io non l’ho usata ma se volete che il dolce risulti più sodo ve ne consiglio un paio di fogli da ammollare in un goccio di acqua e poi far sciogliere in un pochino di panna)
  • succo e buccia di un limone bio

Per la copertura:

  • 100 gr cioccolato bianco
  • 50 gr di panna fresca

torta fredda al limone

Sminuzzate i biscotti in un mixer e mescolateli al burro che avrete fuso, disponete il composto in una tortiera a cerchio apribile (da 20-22cm). Montate la panna fresca e mettetela da parte, mescolate la ricotta con lo zucchero a velo in modo da rendere il composto omogeneo, aggiungete il succo di un limone e la buccia grattugiata, a questo punto aggiungete la colla di pesce se la volete usare e infine con molta calma e pazienza incorporate la panna fresca con movimenti dall’alto al basso per evitare di smontarla. Versate il composto ottenuto nella tortiera e livellate la superficie, conservatala in frigorifero. Nel frattempo mettete in un pentolino i 50 gr di panna fresca scaldateli ma non fate bollire la panna, togliete dal fuco, aggiungetevi il cioccolato bianco tagliato a pezzettini e montate con una frusta a mano in modo da sciogliere il cioccolato. Disponete la copertura sulla torta e lasciate nuovamente riposare in frigo per 4-6 ore. Decorate a piacere con fettine di limone, cioccolato bianco e perché no anche qualche ciuffetto di panna fresca. Sentirete che bontà!

torta fredda al limone_2

 


Qui trovi le altre mie ricette che ho preparato per TintaCorda:

Cosa ne dite? Non vi è venuta voglia di accendere subito il forno e di mettervi all’opera in cucina? Io vi aspetto per il prossimo appuntamento di #12Mwith per condividere con voi un’altra delle mie torte preferite! Buona giornata, Verdiana.

torta fredda al limone_3


Project by Verdiana Ramina for TintaCorda | Se vuoi contattare direttamente Verdiana, Food Contributor di TintaCorda, scrivi una mail a: unamarmellatadifoto@gmail.com | Share #12Mwith

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *