Sandwich pesche e yogurt

Se vuoi provare un sandwich fresco e sfizioso con un gusto diverso dal solito, allora questa potrebbe essere la ricetta giusta per te. Il sapore dolce delle pesche di stagione, abbinato a quel tanto di acidità dello yougurt racchiuso in un fragrante panino alla noce moscata.

panini noce moscata pescaIl procedimento più lungo sarà fare i panini in casa. Se non hai tempo oppure non hai voglia di accendere il forno per il troppo caldo, puoi comprare dei panini al latte e saranno un ottimo sostituto. Ecco come fare:

Cosa ti serve per circa 20 panini: 250 gr di farina 00, 250 gr di farina Manitoba, 250 ml di latte, 25 gr di lievito di birra, 10 gr di zucchero, 10 gr di olio, 1 uovo, 2 cucchiaini di sale, 4 cucchiaini di noce moscata. Ripieno: 4 pesche mature, 500 gr yogurt greco, noce moscata, 3 cucchiai di zucchero.

Sciogli il lievito e lo zucchero in un bicchiere di acqua tiepida. Nella planetaria amalgama le farine, la noce moscata e il sale, versa al centro il lievito sciolto, inizia a lavorare e aggiungere poco per volta il latte. Lascia lavorare per 15 minuti. Trasferisci in una ciotola capiente e lascia lievitare per 2/3ore, fino al raddoppio dell’impasto. Trascorso questo tempo sgonfia l’impasto e crea tanti paninetti rotondi di circa 40/50 gr l’uno. Lascia lievitare ancora per un ora.  Inforna in forno caldo a 180 gradi per almeno 30 minuti.

A questo punto non ti resta che preparare la crema al profumo di pesca; elimina la buccia delle pesche, tagliane due a spicchi che ti serviranno per la decorazione. Taglia le altre pesce a piccoli dadini e aggiungi lo zucchero. Lascia macerare per un  quarto d’ora circa, affinchè le pesche rilascino il loro succo. Prendi lo yogurt e mescolalo insieme al succo delle pesche e amalgama bene. Aggiungi infine la noce moscata a piacimento ed eventualmente anche i dadini di pesca tagliati. Taglia i tuoi panini a metà e farcisci con la crema di pesca, guarnendo con le fettine a spicchi che hai precedentemente preparato.

Ora puoi gustarti un delizioso sandwich dolce, fresco, non pesante e adatto davvero a tantissime esigenze. Lo potrai proporre come merenda, come dessert, come finger food per una cena in piedi, come lunch per il periodo estivo.

panini noce moscata pesca

panini noce moscata pesca

panini noce moscata pesca

Location: Cascina Rosetta | Photo: Valentina Crosetto

 

Condividi:

2 responses to “Sandwich pesche e yogurt

  1. Che belli che sono questi panini!!! La farcitura poi è semplice ma intrigante e fresca. Davvero ottimi per l’estate!! Fantastici, non vedo l’ora di provarli!!
    Un caro saluto, Raky.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *