Quiche vegana di ceci, finocchi e tofu

Le quiche si adattano a molteplici sfiziose ricette e vanno bene per essere servite dall’aperitivo al secondo, tanto nelle occasioni speciali quanto in quelle informali come i picnic di campagna. Le torte salate, facili da preparare e davvero ottime da gustare, sono diventate ormai un must durante tutto l’anno (io le adoro!).

Questa deliziosa variante vegana, con un impasto a base di ceci e un ripieno di finocchi e tofu, vi lascerà senza parole, ne sono certa.

Quiche vegana di ceci, finocchi e tufu


Ingredienti per 6 persone:

  • Per la pasta brisè:
  • 200 g di farina integrale di grano tenero
  • 50 g di farina di ceci
  • 30 g di olio evo
  • acqua q.b.
  • sale

Per il ripieno:

  • 2 finocchi medi
  • 100 g di tofu
  • ½ cipolla
  • 2-3 pomodori secchi
  • 1 cucchiaio di olive taggiasche denocciolate
  • paprika affumicata, curcuma, semi di finocchio, pepe
  • prezzemolo fresco
  • sale

Per la pasta brisè: mescola le farine con l’olio con la punta delle dita, fino a formare un composto sabbioso. Aggiungi un pizzico di sale e acqua quanto basta per ottenere un composto morbido ed omogeneo, aggiungendo l’acqua poca alla volta ( occorrono circa 120-130 g di acqua ). Forma una palla liscia ed omogenea, quindi lascia riposare l’impasto per 30 minuti in frigorifero.

Quiche vegana di ceci, finocchi e tufu

Nel mentre prepara il ripieno: affetta la cipolla e taglia a pezzetti il finocchio, dopo aver eliminato le foglie più esterne.

Trasferisci la cipolla e i finocchi in una padella antiaderente, aggiungi del sale, i semi di finocchio a piacere e copri con un coperchio. Lascia cuocere finché le verdure sono morbide, quindi lasciale raffreddare. Frulla i finocchi e la cipolla con il tofu tagliato a pezzi, aggiungi i pomodori secchi, le olive, qualche ciuffo di prezzemolo e le spezie a piacere, regola di sale e frulla fino ad ottenere un composto omogeneo. Se necessario aggiungi al composto qualche cucchiaio di pangrattato.

Riprendi l’impasto e dividilo in due parti.

Quiche vegana di ceci, finocchi e tufu

Stendi l’impasto con un matterello e rivesti uno stampo quadrato o tondo con il fondo amovibile; bucherella il fondo e aggiungi il ripieno.

Ricopri con il restante impasto e sigilla accuratamente i bordi.

Spennella leggermente la superficie con dell’olio e cuoci la torta nel forno preriscaldato a 180° C per circa 35-40 minuti, o fino a doratura.

Lascia raffreddare la torta prima di tagliarla.


 Photo: Ileana Pavone | Project: #valeondiet | Ingredienti di stagione: i finocchi
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *