PANCAKE DI AVENA, BANANE E MANDORLE

Mi sveglio alle soglie di Settembre, stropiccio gli occhi e leggo sui social network qualche status di chi odia l’autunno e vorrebbe ritornare a sguazzare nella pozzanghera di sudore dell’estate appena trascorsa.
Prendo un caffè bollente e provo a mettere in ordine i miei pensieri: la verità è che io amo Settembre.
È il mese del riordino mentale in cui tutto può avere un nuovo inizio, quello che ti consente di fare le foto con la luce più bella dell’anno e godere di tramonti pazzeschi.
È il mese in cui posso smettere di tenere dentro la pancia, il forno torna a macinare torte di mele, i funghi profumano di bosco e le castagne scoppiettano mentre si fa buio.
Ci sono due cose che di Settembre mi fanno letteralmente impazzire: le sfumature dell’autunno che iniziano a prendere forma e le colazioni a ritmo rallentato della domenica. Pancakes caldi e una tazza di caffè fumante (se portata a letto ancora meglio!), cosa chiedere di più?!
La ricetta, le dosi e il procedimento per preparare questa versione con avena, banane e mandorle la trovate qui.

INGREDIENTI per 10\12 pezzi:

150gr di farina di avena integrale
1 banana
60gr di mandorle
1\2 cucchiaino di vaniglia
1 cucchiaino raso di lievito in polvere
200gr di latte di riso (o quello che si preferisce)
1 uovo

Frulla le mandorle fino a ridurle in farina.
Versa in un recipiente e aggiungi la farina di avena, il lievito e la vaniglia.
Frulla la banana con il latte e versa il frullato sulla farina. Amalgama bene l’impasto.
A questo punto aggiungi l’uovo e continua a mescolare.
Ungi una padella e ponila su un fuoco medio.
Versa un mestolo alla volta di impasto cercando di formare i pancakes. Quando sulla superficie dei pancakes vedi apparire delle bolle d’aria, rigirali.
Servi con dello sciroppo, un cucchiaino di burro in superficie, del cioccolato e dei  frutti di bosco
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *