Crema di piselli e yogurt con semi di chia

La Primavera è la stagione dei pranzi all’aperto, delle chiacchiere con le amiche di sempre, dei caffè in giardino, dell’aria fresca e della spensieratezza. La primavera profuma di fiori, odora di verdura di stagione, ha il colore dei piselli e delle fave e il sapore di un pane di semi appena sfornato e ancora tiepido. E’ amicizia e freschezza. E’ decorare insieme una tavola in giardino. Amo questo periodo dell’anno in cui ogni cosa sembra risvegliarsi da un lungo sonno e amo mettermi in cucina a sperimentare nuove ricette con ingredienti di stagione.

Crema di piselli e yogurt con semi di chia

I piselli sono sicuramente una delle mie verdure preferite da sempre; adoro il loro colore e il loro sapore. Mi piace persino trascorrere il pomeriggio della domenica a sgranarli, lo trovo immensamente rilassante. Non sono normale, lo so! La zuppa di piselli è un classico a casa mia. In realtà la mia ricetta originale è un piatto caldo, ma da quando ho il mio nuovo aiuto in cucina, il Food Processor di KitchenAid, sto sperimentando soluzioni facili e veloci, ma soprattutto po’ alternative a ricette tradizionali.

Ho ideato quindi una crema di piselli fredda con yogurt magro e semi di chia; un piatto fresco, poco calorico e carino da presentare in tavola. In questo caso ho voluto servirlo dentro una classica fondina da prima portata, ma potete eventualmente proporlo all’interno di un piccolo barattolo di vetro ermetico dal sicuro effetto scenografico.


Ecco cosa vi serve per 4 persone: 500gr di piselli sgranati e freschi, 1 cipollotto, 2 cucchiai di olio evo, 100 ml di yogurt bianco magro, succo di mezzo limone spremuto, semi di chia, sale qb


Accendete il Food Processor. Inserite la lama Multi Blade all’interno; versate i 2 cucchiai di olio e il cipollotto, chiudete il coperchio e azionate PULSE per 10 secondi. Aprite il coperchio e con la spatola pulite bene le pareti del contenitore. Richiudere e selezionare il programma STUFARE P1 (durata 7 minuti). Aprire il coperchio e inserire i 500gr di piselli sgranati, quindi chiudere e selezionare il programma STUFARE P7, passo 1 (durata 5 minuti); aprire il coperchio, pulire con la spatola i bordi del contenitori e versare 800ml di brodo vegetale. Chiudere nuovamente e continuare la cottura del programma P7 premendo start per avviare il passo 2 (cottura 30 minuti). Stop. Il Cook Processor farà tutto il resto mentre voi potrete dedicarvi ad altro! Un volta terminata la cottura, premete per 10 secondi sul tasto PULSE e lasciate raffreddare, aggiustando si sale. Spremete il succo di mezzo limone nello yogurt ed emulsionate bene; impiantate la crema di piselli ottenuta e con un cucchiaio fate dei piccoli pois nel piatto con la crema di yogurt. Infine decorate con una pioggia di semi di chia.

Crema di piselli e yogurt con semi di chia

Un gioco da ragazzi vero? Io trovo questa crema davvero favolosa ma soprattutto pratica da servire per pranzi/cena tra amici senza l’obbligo di dover “spadellare” in cucina, privandosi di tante chiacchiere e del tempo per godersi la buona compagnia.

Per quanto riguarda la tavola, ecco l’idea geniale (posso dirmelo da sola?!). Come base, io e Federica, abbiamo utilizzato una vecchia porta di legno, un po’ scolorita e usurata dal tempo, ma con un fascino unico. L’abbiamo appoggiata su due cavalletti, recuperati dalla cantina, e semplicemente allestita con piatti bianchi, tovaglioli colorati, barattoli di vetro, meravigliosi ranuncoli e piantine di pisello in vaso. Un’idea semplice e davvero poco costosa per un pranzo domenicale indimenticabile.

In questo styling il trucco è bilanciare bene i chiari e gli scuri. Se la base del tavolo è scura, utilizzate piatti chiari per non creare un effetto troppo “invernale”. Ricordatevi di dare sempre un tocco di colore per ravvivare le tonalità base che avete scelto. In questo caso fiori bianchi e piantine verde intenso hanno davvero fatto la differenza. Il pane in tavola, oltre che buono, è anche molto bello da vedere, soprattutto se proposto su un tagliere di legno.

Crema di piselli e yogurt con semi di chia

Ed ecco il video del progetto #SPRING, in collaborazione con KitchenAid e con la mia amica di sempre Federica di Taste of Style. Un video che vuole prendervi per mano attraverso i profumi della cucina, con note di stile e mise en place, decorando la tavola come fosse un gioco divertente tra amiche. Devo ammetterlo… mi sono divertita molto! Buona visione.


Project: #Season | Who: TintaCorda + TasteOfStyle | Sponsored by KitchenAid | Location: Parco del Ticino | Video Maker: Danilo Calcaterra

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *