Il Natale delle sciure

Se prendi il sorriso contagioso di Federica Micoli (alias @closette) e lo abbini alla mia visione del bicchiere sempre mezzo pieno, sicuramente non aprirai la porta a tristezza e nostalgia. Questa te la do come certezza matematica!

Era da tempo che sognavo un bel progetto a quattro mani. Femminile, divertente, fresco, simpatico ma soprattutto fatto di racconti di amicizia vera e autentica. Negli ultimi anni, da parte mia, ci sono stati qualche tentativo mal riuscito e qualche stella cadente che sembrava dovesse brillare e in realtà si è poi spenta.

Ma del resto, chi non prova perde senza giocare. E a me piace giocare, su questo non c’è dubbio. Questa potrebbe essere la partita giusta!

il natale delle sciure

Ho conosciuto Federica non ricordo nemmeno dove. Qualche evento, qualche festa, qualche occasione di lavoro. Sono sempre più convinta che le persone che entrano nella tua vita per caso siano destinate in qualche modo a rimanerci per sempre. Chissà per quale strano motivo le cose inaspettate si rivelano molto spesso le sorprese migliori.


Così è nato #lesciure. Dal nulla, tra una risata, un balletto e una tazza di tisana calda. Tra Milano e Roma, in un viaggio in macchina, in una sera di confidenze al telefono. Spontaneo, vero, autentico. Così come siamo noi, donne che non si prendono troppo sul serio, senza la pretesa di piacere a tutti ma con la speranza di piacere a molti!

“Sciure” come le eleganti signore in pelliccia della Milano di un tempo, con le pieghe perfette e meravigliosi collier sbarluccicanti. “Le sciure” come due amiche che amano vivere la vita con semplicità e intensità, ma soprattutto sempre con il sorriso stampato bene in faccia.

Il video è online. Il canale YouTube è aperto. La Web Serie è programmata per ogni venerdì della settimana da qui a Natale. Siamo nelle tue mani ora (ansiaaaa!!).


Project: #lesciure | Web Serie: Puntata #1 | Video by Alba Russo | With Federica Micoli

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *