Frolla con ganache al cioccolato

Parlatemi di cioccolato e mi renderete felice; se poi è un cioccolato meravigliosamente trasformato in una ganache, ecco che allora non capirò letteralmente più nulla. Quando ho bisogno di energie fisiche ma soprattutto mentali mi metto in cucina e preparo quasi sempre questa favolosa frolla con ganache di cioccolato, un toccasana per il mio buon umore!

Frolla con ganache al cioccolato

Ho sempre pensato fosse un dolce difficile e molto lungo da preparare; chissà perché a volte ci convinciamo di cose che non sono assolutamente vere! E’ facile, veloce e assolutamente e meravigliosamente “tastie” come direbbero gli inglesi!

Il primo passaggio da fare è preparare una base di pasta frolla. Puoi trovare in questo post la mia ricetta: clicca qui.

Preriscalda il forno a 160°C, riponi la pasta frolla in una teglia e cuoci coprendo con della carta di alluminio e con i pesi o i ceci per non fare alzare l’impasto durante la cottura. Lascia raffreddare. Ecco che la tua base della torta è pronta!

Ecco cosa ti serve invece per la ganache: 200 ml di panna fresca, 160 gr di cioccolato fondente, 30 gr di burro.

Trita finemente il cioccolato fondente e riponilo in una ciotola. Scalda la panna a bagnomaria facendo molta attenzione e non portarla ad ebollizione. Versa il cioccolato sminuzzato poco alla volta dentro la panna bollente e amalgama fin tanto che non avrai ottenuto una crema morbida e consistente. Mescola bene e incorpora il burro a pezzettini.

Una volta ottenuta la ganache, versala all’interno della base di pasta frolla e lascia raffreddare a temperatura ambiente per qualche ora. Puoi decorare con fragole, mirtilli o lamponi (i miei preferiti abbinati al cioccolato!) oppure con una granella di pistacchi (adoro!).

Frolla con ganache al cioccolato

Photo by TintaCorda & GnamBox | Location Cascina Rosetta

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *