Dove fare diving nelle Filippine

Le Filippine si sono fatte conoscere nel mondo come destinazione ideale per le immersioni, questo grazie alla sua stupefacente varietà di vita marina e colonie coralline, relitti, pareti verticali e barriere. Ovunque nel paese ci sono centri diving attrezzati e corsi con istruttori esperti. Sono numerosi i centri affiliati PADI, che garantiscono un’ottima qualità negli standard di sicurezza con istruttori professionali  e un elevato standard etico, essenziale per preservare i meravigliosi fondali del Paese.

dove fare diving nelle filippine

LUZON

Luzon:  la località di Anilao è relativamente vicina alla capitale Manila. Grazie alla sua vicinanza con la metropoli, risulta un luogo molto frequentato, soprattutto da chi sta praticando le prime immersioni della sua vita. Il sito più famoso è Cathedral Rock, un santuario marino situato a poca distanza dalla costa; la vicina Sombrero Island presenta invece crepacci e conformazioni rocciose ricche di coralli. Per gli amanti dei relitti, nei fondali della ex base navale americana Subic Bay è possibile vederne diversi.

MINDORO

Apo Reef: a due ore dalla costa occidentale di Mindoro, Apo Reef è forse il posto migliore per fare le immersioni nelle Filippine, con i suoi 35 km quadrati è la barriera corallina più estesa delle Paese. Le sue acque cristalline ospitano più di 285 specie di pesci e 197 specie di coralli. Qui è facilissimo incontrare grandi pesci pelagici come gli squali.

Puerto Galera:  si trova sull’isola di Mindoro e vanta diversi siti di immersione. Pesci rana, pesci mandarino, cavallucci pigmei, sono solo alcune delle specie che abitano la barriera corallina. Ci sono siti adatta a tutti i livelli, dai principianti agli esperti. Alcuni dei fondali più belli sono quelli intorno a Verde Island.

LE VISAYAS

L’elenco dei fondali dove fare immersioni nelle Visayas è praticamente infinito, difficile anche stilare una classifica perché sono tutti unici e sorprendenti.

CEBU

Moalboal: situata a circa 90km da Cebu,  vanta una spettacolare parete che ha inizio a poca distanza da riva. La minuscola Pescador Island è il fiore all’occhiello di questa località, ha un’ottima visibilità e le acque brulicano di pesci tra cui branchi di sardine e occasionalmente qualche squalo volpe.

Mactan Island: sede dell’aeroporto di Cebu, vanta due riserve marine nate per proteggere le sue vaste barriere coralline presso le isole di Nalusuan e Hilutungan che si rivelano un paradiso per i sub.

Malapascqua Island: le immersioni con le squali volpe nel sito di Monad Shoal rappresentano l’attrattiva principale di questa meravigliosa isola. Il punto migliore di avvistamento è il cosiddetto “cleaning station” una placca situata a 25 m di profondità dove gli squali si recano ogni mattina presto per farsi pulire dai labridi (pesci pulitori).

BOHOL

Cabilao Island: conta due riserve marine che pullulano di flora e fauna. Vivono qui sette specie di squali e il famoso cavalluccio marino pigmeo, lungo solo 8 mm e di difficile avvistamento perché si mimetizza tra i coralli rossi.

Pangalo Island: il sito più sorprendente è il mondo sottomarino di Balicasang Island, molto amato soprattutto dai sub più esperti.

Boracay: è noto prevalentemente come centro dove imparare a immergersi con ottimi centri e siti per fare i primi “battesimi dell’acqua”

PALAWAN

Coron Bay: a nord di Palawan,  deve la sua fama alla presenza di un’intera flotta giapponese affondata durante la seconda guerra mondiale. Coron vanta inoltre una splendida barriera corallina.

Bacuit Archipelago: è noto prevalentemente per l’island hopping ma nei pressi di El Nido esistono tuttavia diversi siti interessanti.

Tubbataha Reefs: raggiungibile con 10-12 ore di barca da Puerto Princesa, questo luogo è una riserva marina protetta che tutela oltre 300 specie di coralli e 400 specie di pesci tra i quali mante giganti e squali balena.  E’ noto anche per essere un santuario per gli uccelli marini che nidificano sulle piccole isolette disabitate.

dove fare diving nelle filippine

Guarda anche gli altri articoli sulle Filippine e scopri questa destinazione da sogno, attraverso immagini e i miei consigli:


Location: Filippine | Project: #valeinphilippines | More info: Visita le Filippine

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *