Come fare un segnaposto

L’idea delle coroncice di bacche o di rosmarino per decorare la tavola mi piace davvero moltissimo! E’ originale, elegante e raffinata, ma soprattutto davvero semplicissima da realizzare. Sicuramente ne utilizzerò una versione, magari con l’aggiunta di qualche pigna, per decorare la tavola della cena della Vigilia.

Se ami i toni del verde, prendi un rametto di rosmarino o di pino, dagli una forma circolare e con dello spago lega le estremità. Se hai difficoltà a farlo rimanere in forma ti consiglio di aiutarti con del filo di ferro sottile; arrotolalo intorno al rametto così da irrubostirlo un pochino e vedrai che fare un cerchio diventerà un gioco da ragazzi. Ritaglia su del cartoncino delle tag come nella foto e posizionala al centro del tuo segnaposto!

Se invece preferisci i toni del rosso, saranno le bacche a fare da padrone sulla vostra tavola… Ecco i semplici passaggi per fare il tuo segnaposto che avrà il sapore autentico del Natale e della tradizione. Scorri le immagini qui sotto per vedere ogni fase.

E’ un’idea per decorare davvero last minute, proprio per la facilità di esecuzione e di reperibilità dei materiali! Sarà anche un modo per trascorrere qualche momento in famiglia, riuniti intorno a un tavolo tutti con “le mani in pasta”… i miei bambini non vedono l’ora di mettersi al lavoro con le “palline rosse”!

Che questa sera magica possa portarvi tanta gioia e serenità, che sia un momento d’amore da condividere con i vostri cari, che possa essere una notte incantata in cui accadono cose meravigliose. Io attenderò, come sempre, Babbo Natale e le sue renne, scrutando ogni singolo centimetro di cielo mentre mi riscaldo con la tradizionale tazza di cioccolata calda che ogni anno non manca mai.

Tantissimi cari e sinceri auguri di Buon Natale a tutti voi.


Photo Credit: www.craftriver.com | Project: #tintaxmas

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *