Ciambella allo yogurt di albicocche

Ciao a tutti,  oggi come primo appuntamento per #12mwith, vi presento una torta semplice semplice, senza necessità di ingredienti particolari, ma soprattutto fatta a “prova di vasetto” (quello dello yogurt per capirci!). Non vi servirà nemmeno la bilancia. E’ una torta soffice e leggera che preparo spesso per la mia famiglia; è ottima per la colazione e la merenda e le mie bimbe ne vanno ghiotte. In passato mi cimentavo spesso in torte elaborate e super farcite, ma da quando sono mamma preferisco la semplicità, escludendo ovviamente le occasioni speciali (e qui in TintaCorda ce ne saranno alcune… ma shhhh… non posso svelarvi dettagli ulteriori!) in cui mi piace strafare!

Ciambella allo yogurt di albicocche

Amo le torte sicuramente buone, fatte di ingredienti naturali e genuini, ma ho piacere di solleticare anche la vista, oltre che il gusto… come spesso si dice si comincia a mangiare prima con gli occhi! Chi segue il mio profilo Instagram, lo sa bene che adoro gli stampi… ecco perché troverete anche uno scatto del mio, in tutta la sua “evidente” bellezza!
E’ un piccolo investimento in termini economici, se vogliamo metterla così, ma è anche uno di quei prodotti che non smetterà mai di avere il suo fascino e soprattutto un prodotto davvero di altissima qualità. La torta si sforma alla perfezione e la cottura è uniforme al 100%. Vi consiglio assolutamente di acquistarlo, non ve ne pentirete e sarà per sempre. Se cliccate qui trovate il link diretto sul sito di Amazon per fare un “gustoso shopping”!

Ciambella allo yogurt di albicocche

Altra cosa da non sottovalutare è la dimensione dello stampo; io ne ho preso uno da 26 cm di diametro posso quindi decidere di fare la torta dei 7 vasetti così chiamata con una dose oppure raddoppiarla e avere una torta davvero grande, alta e di sicuro scenografica (usate però solo una bustina di lievito e non due!);  per abbellirla vi basterà una colata di cioccolato bianco e qualche fragolina di bosco o banalmente un po’ di zucchero a velo, semplice ma elegante, un po’ come piace a me!

La ricetta di questa torta proviene dal blog di Enrica, ovvero Chiarapassion;  è una cara amica conosciuta attraverso il network di Instagram. Un giorno ho preso il telefono ed ho sdoganato il web, passando a quello che banalmente possiamo definire il mondo reale. Fatto sta che da allora non ci siamo più lasciate! Le amicizie virtuali diventano speciali soprattutto se si condividono le stesse passioni. Capiamoci… non sono una food blogger ma semplicemente una “appassionata” di torte, così come potreste esserlo anche voi 😉

Che dite? Ci mettiamo all’opera in cucina?

Ecco cosa vi serve:
(unità di misura vasetto yogurt da 125 ml o 115 ml )
dose per stampo da 22 – 24
1 vasetto di yogurt gusto albicocca
2 vasetti di farina 00
1 vasetto di fecola di patate
2 vasetti di zucchero
3 uova intere
1 vasetto di olio di semi di arachide o di riso
1 bustina di lievito per torte
un pizzico di sale

Ciambella allo yogurt di albicocche

Preparazione: in una ciotola riunite gli ingredienti liquidi: uova leggermente sbattute, yogurt, olio e mescolate bene con una frusta a mano. Aggiungete lo zucchero, la farina,la fecola, il lievito, la scorza grattugiata di limone, e amalgamate bene con una frusta o un frullino elettrico in modo da rendere il composto cremoso e senza grumi. Potete anche mettere tutti gli ingredienti nel mixer e mescolare per 1 minuto fino a quando non avrete un impasto cremoso. Versate il tutto in uno stampo imburrato e infarinato; fate cuocere in forno statico caldo a 170° per circa 45 minuti, prima di sfornare fate sempre la prova stecchino, deve uscire asciutto. Sformate il dolce, fatelo raffreddare. Spolverate di zucchero a velo la superficie del dolce.

Per oggi questo è tutto vi lascio alle foto e soprattutto Buon Appetito, alla prossima torta. Un abbraccio stretto, Verdiana.

Ciambella allo yogurt di albicocche

P.S. Se ti va di condividere con me il risultato delle tue creazioni con zucchero e farina, sei il benvenuto! L’hashtag dedicato è #12Mwith per ogni social network! Non dimenticarlo… solo così potremo trovarti nell’infinito mondo del web!


Project by Verdiana Ramina for TintaCorda | Ricetta originale by Chiarapassion | Se vuoi contattare direttamente Verdiana, Food Contributor di TintaCorda, scrivi una mail a: unamarmellatadifoto@gmail.com | Share #12Mwith

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *