Budino di cachi e semi di chia con Loacker

Loacker. E subito mi vengono in mente le merende di quando ero bambina. Amo questi biscotti da sempre. Li mangiavo davanti alla televisione con mio fratello la domenica pomeriggio, di nascosto da mamma perché ne concedeva solamente quattro a testa, mentre noi trovavamo soddisfazione dando fondo anche all’ultima briciola del pacchetto! Quando mi è stato chiesto dall’azienda di studiare una ricetta ad hoc, mi si sono illuminati gli occhi come davanti all’albero di Natale, ed è nato un budino, a base di yogurt e Loacker, con cachi e semi di chia.

Budino di cachi e semi di chia con Loacker


Ingredienti per 4 mini jar: 

  • 2 cachi maturi
  • 300 g di yogurt magro
  • 2 cucchiaini di cacao amaro
  • 2 cucchiai di semi di chia + altri
  • 2 cucchiaini di miele di acacia
  • 45 g di Loacker napolitaner
  • 4 noci

Taglia i cachi a metà, elimina la buccia e frulla la polpa con un frullatore ad immersione fino ad ottenere una purea omogenea.

Budino di semi di cachi e semi di chia con Loacker

Aggiungi alla purea di cachi i semi di chia e il cacao setacciato; assaggia e aggiungi del dolcificante a piacere solo se necessario.

Aggiungi il miele allo yogurt e mescola.

Versa lo yogurt sul fondo di due barattoli, aggiungi poi il budino di cachi e un paio di Loacker spezzettati; continua con un altro strato di yogurt e uno di budino di cachi.

Budino di semi di cachi e semi di chia con Loacker

Completa aggiungendo in superficie le noci tritate grossolanamente, i semi di chia a piacere e altri Loacker. Puoi eventualmente sostituire le noci con dell’altra frutta secca o con delle nocciole e, se preferisci, spruzzare di cacao invece che utilizzare i semi di chia.

Budino di cachi e semi di chia con Loacker


Sponsored by Loacker |Project #BreakfastJar #Loacker
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *