Bowl mania: il nuovo food trend del web

Uno dei food trend del momento è senza dubbio la bowl. Sul web stanno spopolando in ogni forma e colore. Queste meravigliose “ciotole” non seguono un’unica ricetta ma rappresentano piuttosto un modo di mangiare sano e un’alimentazione equilibrata e completa.

La storia nasce da un’antica tradizione buddhista. I monaci bussavano casa per casa con una ciotola vuota tra le mani che i fedeli riempivano con offerte di cibo, fiori e incensi. Secondo questa meravigliosa ed affascinante filosofia, il cibo deve infatti nutrire corpo e spirito proprio come fosse un medicinale. La cucina quindi diventa un modo per prendersi cura di sé (come non appoggiare questa tesi!).

Bowl mania: il nuovo food trend del webNon sto parlando di semplici insalate miste, ma di una vera e propria composizione di stile, con ingredienti sapientemente adagiati e scelti per formare qualcosa che possa dare soddisfazione non solo al palato ma anche agli occhi.

Il denominatore comune, che fa da legante tra gli ingredienti, è quasi sempre il riso. E ho fatto una grandissima scoperta… esiste una sorta di riso basmati prodotto in Italia! Incredibile ma vero. Riso Gallo Aroma è infatti caratterizzato da chicchi lunghi e affusolati, dotati di una distintiva nota floreale. Le sue spighe crescono nei terreni pianeggianti del Nord Italia e sono ideali per fare da base alle mia arte bowls!

Bowl mania: il nuovo trend del web

Cosa ti serve per questa bowl? 150gr di riso Gallo Aroma, un limone biologico non trattato, mezzo avocado abbastanza maturo, 50gr di edamame, mandorla in scaglie, il succo di un frutto della passione, 100gr di salmone, semi di papavero e sesamo, olio evo, sale.

Porta a ebollizione dell’acqua con il limone tagliato a fettine e fai cuocere il riso seguendo i tempi di cottura indicati sulla confezione. Scola, lascia raffreddare e condisci il tutto con il succo del frutto della passione, olio e un po’ di sale. Prendi una ciotola e adagia il riso all’interno. Taglia a fettine l’avocado e ricava una tartare dal salmone (ti basterà tagliare a cubetti il tutto!). Posiziona avocado, edamame, salmone sopra il riso cercando di creare una bella composizione. Spolvera il salmone con i semi di papavero, l’edamame con il sesamo e il riso con le scaglie di mandorla. Voilà: il gioco è fatto!


Photo: Valentina Crosetto | Recipe and Styling: Valentina Crosetto |  Sponsored by Riso Gallo

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *