Biscotti al basilico

L’idea di mangiare un biscotto non biscotto mi piace tantissimo. Un biscotto, che per associazione di idee, dovrebbe avere un gusto dolce ed invece ti sorprende esattamente con un sapore opposto. Amo l’odore del basilico, fresco ed intenso. Mi fa pensare all’estate, all’aria aperta e alle giornate trascorse al mare.

Questi biscottini sono una proposta ottima per un aperitivo tra amici, per accompagnare formaggi e salumi in sostituzione del pane. Possono essere usati anche per comporre deliziosi “mini burger” da farcire con ciò che più ti piace. In questo caso ti consiglio di stendere una pasta più sottile per ottenere una sorta di cracker croccante da usare come base per il sandwich.

E’ una ricetta davvero molto semplice da eseguire che ti stupirà per il suo profumo inebriante.

biscotti al basilico

Cosa ti serve: 150 gr di farina integrale, 1 uovo, 50 gr. di burro, 20 foglie di basilico, 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato, 2 cucchiai di acqua, sale q.b.

Setaccia la farina sul piano di lavoro; aggiungi il burro tagliato a dadini, una presa di sale e il basilico sminuzzato. Impasta velocemente. Unisci l’uovo e 2 cucchiai di acqua fredda  edi infine il formaggio. Lavora l’impasto fino a quando riuscirai a raccoglierlo formando una palla. Proteggi con della pellicola trasparente e metti in frigorifero lasciando riposare per 1 ora circa. Stendi la pasta con il mattarello (circa mezzo centimetro) su un piano infarinato e, aiutandoti con un coppa pasta o con il bordo di un bicchiere, forma piccoli biscottini rotondi. Mettili su una placca coperta con carta da forno e cuoci in forno caldo 180° per 15/20 minuti. Fai attenzione a non cuocerli troppo altrimenti risulteranno troppo secchi!

basilico

biscotti basilico

biscotti al basilico

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *