Barcellona in versione sweet.

Barcellona è una di quelle città che non ha bisogno di presentazioni: semplicemente splendida, vitale, colorata! Meravigliosa dal punto di visto artistico, con il suo centro medievale Barrio Gotico e gli edifici modernisti dell’Eixample, è rinomata anche per la sua fantastica vitalità, i suoi locali, la movida che non finisce mai.

Barcellona

Non tutti sanno però che questa meravigliosa città si sta trasformando in una preziosa culla per la pasticceria di alto livello. Grandi chef e maestri pasticceri hanno aperto piccoli negozi e ristoranti “bon bon”, come piace definirli a me, dove si possono gustare prelibatezze cioccolatose e non solo.

In collaborazione con #cakefestival, evento che si svolgerà a Milano dal 16 al 18 ottobre prossimi e ci cui vi parlerò sicuramente più avanti, ho quindi deciso di fare la valigia e programmare un mini viaggio nella bellissima città spagnola, alla scoperta di tutti questi posticini incantati.

Barcellona

Un vero e proprio Food Sweet Tour, un viaggio digitale per condividere con voi una parte di Barcellona ancora non conosciuta a troppi, ma che sono certa susciterà la curiosità di molti.

Voglio assolutamente andare ad assaggiare da Espai Sucre, dove tutto il menù è formulato su sapori dolci (chissà come sarà… sono davvero curiosa!) la cheesecake con lampone, peperoncino e zenzero.

barcellona

Per non parlare del sorbetto di aceto di mele con calvados e anice. Scoprire nuovi abbinamenti di ingredienti mi rende felice!

Se vi va di seguire le mie “avventure” potete trovarmi su Facebook e Instagram con l’hashtag #valeontour. Se invece avete qualche consiglio da darmi scrivetemi pure un commento qui sotto e sarò felicissima di accoglierlo.

Partenza prevista: martedì 19 maggio. Vi aspetto!

Project: #valeontour | Sponsor: Cake Festival Milano | Photo Credit: Espai Sucre

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *