Alto Adige da vivere: organizza la tua vacanza

Mi ero dimenticata di quanto fosse speciale l’Alto Adige e di quante emozioni potesse regalarmi. E’ un posto magico che riesce a spogliarmi di ogni frivolezza, identifica i miei limiti per poi spingermi a superarli. Ogni volta, quando arrivo in cima alle sue montagne, la sensazione e sempre la stessa: la conquista di un altro pezzetto di me stessa.

L’Alto Adige mi ha insegnato ad apprezzare il silenzio e a ritrovare la mia dimensione; il respiro si stabilizza e i pensieri cominciano a scorrere liberi. E riscopro la bellezza di emozionarmi di fronte alle cose semplici.

Gli sci ai piedi diventano per me lo strumento attraverso il quale posso godermi lo splendore delle montagne rubando assaggi di libertà da quella pace che in pochi posti al mondo ho trovato. Salire in vetta non significa solamente prendere il volo sopra un paradiso bianco ma soprattutto accantonare, se non addirittura dimenticare, tutti i problemi che fanno parte della mia quotidianità.

Avete presente quando si dice “riuscire a staccare la spina”? Ecco, l’Alto Adige per me è questo: il mio personalissimo angolo di mondo dove ogni volta ritrovo la parte autentica di me stessa.

alto adige da vivere: organizza la tua vacanza

Sono partita per una settimana pazzesca immersa nel bianco della neve, mangiando strudel a più non posso, ciaspolando tra i boschi incantati e sentendomi la regina delle nevi a bordo di una carrozza incantata. Ma non solo: ho provato il brivido di una discesa a pista chiusa con il gatto delle nevi e udite udite ho persino dormito in una vera igloo.

alto adige da vivere: organizza la tua vacanza

Un vera e propria winter edition di me stessa che non poteva non prevedere anche una tappa ai mercatini di San Candido e a quelli di Brunico. Tra luci natalizie, profumi e canzoni di Natale mi sono ritrovata, come al mio solito, ad abbracciare un brezel gigante dopo aver azzardato un “Astro del ciel” in tedesco.

alto adige da vivere: organizza la tua vacanza

Ho affrontato il grande dilemma, che tortura ogni donna dalla notte dei tempi: come caricare la macchina per il rientro. Ho fatto scorta di speck, pantofole in lana cotta, cuscini di cirmolo, spezie e vassoi in legno, incastrando canederli e creme alle erbe di montagna nel vano portaoggetti della portiera.

alto adige da vivere: organizza la tua vacanza

E ho scoperto che la vera bellezza dell’Alto Adige sta proprio nel suo essere alla portata di tutti: è un’avventura speciale che ognuno di noi può vivere come vuole. Ti dona ciò che tu vuoi che ti sia regalato: adrenalina, emozione, sentimento, pace, relax, tranquillità. Ovunque deciderete di andare, la mattina vi sveglierete e aprendo la finestra vi sentirete felici. Non ho dubbio alcuno.

Ma veniamo alle notizie utili e importanti, quelle che vi serviranno – lo spero – per poter organizzare il vostro viaggio in Alto Adige che sia esso una weekend o una settimana immersi tra neve e paesaggi usciti direttamente dal libro delle favole.

Come prima cosa tutti i riferimenti per prenotare escursioni, giornate sugli sci, skipass, gite a cavallo e chi più ne ha più ne metta! Poi una selezione di hotel e infine i posticini perfetti dove poter assaggiare le prelibatezze tipiche tirolesi.

A CHI RIVOLGERVI

Fate un’esperienza unica nella vostra vita: provate la notte in Igloo, sullo Speikboden, a 2000 mt di altitudine. Il villaggio si raggiunge con la funivia, si cena all’interno dell’igloo con zuppa calda e goulash e gli immancabili Kaiserschmarren come dessert.

Per info, costi e prenotazioni: www.kreaktiv.it

Se siete amanti dello sci da fondo o volete fare una gita a cavallo per rivivere la fiaba di Frozen, sicuramente il lago di Dobbiaco fa al caso vostro. Potete rivolgervi al maneggio Tschurtschenthaler (www.reitstall.bz.it) per prenotare la vostra giornata in mezzo alla natura. Un’esperienza che vi lascerà sicuramente senza parole.

Se volete invece una vacanza all’insegna di sci, ciaspolate e camminate in montagna, vi consiglio di visitare il sito delle Tre Cime (www.trecime.com) per info su skipass, costi ma soprattutto offerte per le famiglie. Sempre tramite il comprensorio potrete prenotare anche l’esperienza della discesa in notturna con il gatto delle nevi.

DOVE DORMIRE

DOVE MANGIARE


Alto Adige da vivere, non poteva esistere mix di parole più perfetto per formare una frase. Credo di non esagerare nel dichiarare che lo scenario montano più suggestivo ed emozionante d’Europa si trova proprio qui, tra panorami mozzafiato, passeggiate in boschi incantati e sentieri dove respirare aria pura e sentire sulle pelle una meravigliosa sensazione di libertà.

Questo è esattamente quello che intendo quando parlo di riconnessione con il mio io. Alto Adige sempre nel cuore.


In collaborazione con @visitsouthtyrol | Segui i miei viaggi su Instagram 

Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *