Dove mangiare a New York

Qualsiasi nuova esperienza, se affrontata con entusiasmo e apertura alla novità e alla diversità, ti regala nuove prospettive sulla vita e su te stesso, occhi nuovi con cui guardare il mondo e la consapevolezza che esistono infinite possibilità da vivere e scoprire.

New York è senza dubbio la città delle grandi possibilità e opportunità. Bella da togliere il fiato, maestosa, imponente, dinamica. Potrei aggiungere milioni di altri aggettivi alla lista ma nessuno ne descriverebbe a fondo la pura essenza.

Dove mangiare a New york NYC

Come primo step, dopo esserti ripreso dal jet lag (credimi sarà dura!), cerca di entrare nel mood americano. Pensa e agisci come un americano, ti farà sentire parte di questa città come se ci abitassi da sempre.

  1. Attraversa con il rosso: la verità è che nessuna macchina vi investirà. Sembra prassi normale attraversare la strada senza tener conto del colore del semaforo!
  2. Esci in strada almeno una volta al giorno con una tazza di caffè filtrato da asporto: non si può camminare per le vie della città senza il classico bicchiere di carta con caffè fumante, proprio come in un film.
  3. Non pensare al caldo e freddo; la pelliccia è cool d’estate e gli shorts senza calze sono da mettere in inverno. Fregatene in modo assoluto di quello che la gente può pensare di te (americani sappiatelo vi amo!!)
  4. Cammina velocemente sempre e comunque: fai finta di essere sempre e perennemente in ritardo… Run!!!
  5. Mangia una dozzina di uova al giorno: non puoi essere un americano vero senza una colazione abbondante a base di uova e bacon!

Ma veniamo ai posticini che mi sono rimasti nel cuore. Inutile dirti che non basterebbe un anno a New York per poterli visitare tutti, ma ho cercato di fare una selezione sulla base di consigli di alcuni amici che conoscono molto bene la città ed altri che ci sono stati recentemente.

Diner new york NYCPartiamo da quello che ho preferito in assoluto… il Diner. Magnifico locale un po’ hipster nella affascinante quartier di Brooklyn. Devi munirti di grande pazienza se decidi di andare al Diner per una colazione o brunch; l’attesa per sedersi è praticamente assicurata, ma non esageratamente  lunga. Ma l’appagamento di occhi e palato sarà eccezionale. Il posto migliore dove io abbia mangiato a New York senza nessun dubbio. Assolutamente da provare i Donuts come dolce; vengono serviti caldi e sono una cosa da lasciarci il cuore. Il suggerimento è arrivato da alcune ragazze che lavorano nel team newyorkese di Facebook, confermato da una food stylist sempre autoctona e ulteriormente avvallato dall’opinione di una cara amica milanese. Vai, vai, vai tassativamente al Diner.

Diner | 85 Broadway, Brooklyn, NY | www.dinernyc.com

Dove mangiare a New york NYCNew York in qualche modo profuma di burger e patatine fritte… non trovi? Così non si può tornare dalla grande mela senza aver testato qualche posticino tipico come quelli che si vedono nell’intramontabile film Grease. Sicuramente ottimo il burger di Diner, di cui ti parlerò tra pochissimo. Da mettere nella tua “burger to do list” ti consiglio Big Daddy’s, se vuoi entrare nella tipica hamburgheria americana, anche se a mio avviso i migliori li potrai mangiare da Corner Bistrot, Reynard’s e da The NoMad Bar. Non posso tralasciare di consigliarti anche Shake Shack che, nonostante sia una catena, ha degli hamburger davvero ottimi (trovi un corner anche all’aeroporto JFK).

Big Daddy’s | Corner Bistrot | Reynard’s | The NoMad Bar | Shake Shack

Crosby Street Bar new york NYC

Avere voglia di qualcosa di diverso da hamburger e avocado toast, dopo un po’ di giorni a New York, è assolutamente più che lecito. Il Crosby Street Hotel è il posto che in questo caso fa per te. Location meravigliosa, accoglienza impeccabile, servizio eccellente. Tantissime le proposte a menù e tutte di grande qualità. Se hai voglia di sorseggiare un cocktail è possibile accomodarsi nella lounge davanti a una vetrata pazzesca con una luce incredibile.

Crosby Street Bar | Crosby Street Hotel, 79 Crosby St, New York, NY

The Butcher's Daughter new york NYCIl posto più bello da fotografare per Instagram? Senza dubbio The Butcher’s Daughter. Location meravigliosa, tavolino in legno, macchina del caffè vintage e un avocado toast da perdere la testa. Puoi trovare pancakes e la tipica colazione americana. I prodotti provengono tutti da aziende agricole locali e le proposte del menu sono essenzialmente vegan e senza glutine. Succhi ed estratti favolosi. Consigliatissimo per una colazione, un brunch o un pranzo.

The Butcher’s Daughter | 19 Kenmare St, New York, NY | www.thebutchersdaughter.com

Five Leaves new york NYCPancakes come se piovessero in questa meravigliosa città. Sono decisamente più dolci rispetto a quelli che siamo abituati a mangiare in Italia, ma assolutamente da provare in versione originale americana. I posticini dove i newyorkesi vanno abitualmente sono in realtà due: Five Leaves e Clinton Street Baking Company. Se siete amanti del “sweet” dovete tassativamente farci un salto.

Five LeavesClinton Street Baking Company

cafè henrie new york nycIl Cafè Henrie vi colpirà invece per l’arredo davvero minimal, un po’ anni 70. Bisogna entrare e sedersi un attimo per poter entrare nell’atmosfera. Ordinate un avocado toast e concludete con un brownies… non potrete non tornarci un’altra volta e un’altra ancora. Nonostante le mie perplessità iniziali, posso affermare che questo posto così particolare è entrato tra i miei preferiti della città.

Cafè Henrie | 116 Forsyth Street, New York, NY | www.cafehenrie.com

Maialino New York NYC

Da Maialino io e Laura, mia compagna nel viaggio a New York, siamo state invitate da Kristy, food stylist per una famosa rivista americana. Si respira un po’ di Italia qui e a detta di Kristy è uno dei migliori posti in città dove poter fare colazione o pranzare. Io ho preso dei pancakes fatti con della ricotta nell’impasto e serviti con il classico sciroppo d’acero e alcune marmellatine. Laura invece ha optato per le classiche uova servite con verdura di stagione saltata.

Maialino | Gramercy Park Hotel, 2 Lexington Ave, New York, NY | www.maialinonyc.com

Buvette new york NYCPer respirare invece un po’ di atmosfera francese, vi segnalo Buvette dove potrete trovare un’infinità di proposte dal profumo parigino! L’eleganza di un vecchio caffè si inserisce perfettamente in un contesto di trattoria di quartiere. Ti innamorerai certamente dell’arredo e della vetrina con qualche seggiolino sulla strada per poterti godere una buona tazza di tè caldo. 

Buvette 42 Grove St, New York, NY | www.ilovebuvette.com 

Egg shop new york NYCEgg Shop non lascia a fraintendimenti, un vero e proprio posticino che celebra le uova in tutte le sue varianti! Un posto informale, piccolo e sempre super affollato. I piatti forti? Insalata di uova con pollo fritto su pane tostato e uovo in camicia con quinoa. Le uova sono biologiche e locali. Perfetto per colazione e pranzi.

Egg Shopwww.eggshopnyc.com

maman new york NYC

Da Maman invece vai per una pausa caffè o per degustare dell’ottimo tà matcha. Le ricette sono di famiglia e provengono dal sud della Francia e dal Nord America. Il menu propone piatti creati con ingredienti di alta qualità e di provenienza locale, cambia ogni giorno per garantire continua evoluzione. La location è davvero molto carina.

Maman | www.mamannyc.com

Tè company New yorkC’è sempre tempo per degustare una buona tazza di tè, anche a New York. Sempre su suggerimento di Kristy, io e Laura abbiamo scoperto questo minuscolo posticino davvero incantevole. Ti sembrerà di entrare in una casa privata. Una luce magnifica e del tè favoloso. E’ una vera e propria Tea House. Il biscotto al prufumo di ananas che ti serviranno insieme al tè è a dir poco entusiasmante. Io mi sono letteralmente innamorata di Tè Company.

Té Company | 163 W 10th St, New York, NY | www.te-nyc.com | 10.30–19.00
Sushi on Jones new york nbcPer una indimenticabile esperienza di street food a base di sushi e non solo, da provare assolutamente è Sushi On Jones. Sei i posti totali a sedere, ti consiglio quindi di prenotare in anticipo. Avete mezz’ora di tempo per potervi gustare tutte le prelibatezze che gli chef vi prepareranno sotto gli occhi. 50 dollari il costo del menù. Ottimo! Io lo ho amato, soprattutto le proposte coni  ricci di mare.
Sushi On Jones | 348 Bowery, New York | www.thebowerymarket.com
Condividi:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *